domenica 7 ottobre 2018

Rev by Enrico Mauletti

Il fondatore del forum Bici Reclinate Italia torna alla costruzione di una bicicletta reclinata. Questo dopo aver realizzato le famose "Losna" di cui potete trovare altre notizie qui.

Quello che ci fa più piacere è che lo fa realizzando proprio una Rev-style.

Su BRI potete trovare tutti i dettagli della costruzione:

https://bicireclinateitalia.forumfree.it/?t=74731192

Mentre qui potete ammirare il risultato finale:


Dal Blog, i più sentiti complimenti.
Ci risentiamo magari fra qualche centinaio di km di pratica: sono sicuro che, a parte il pregevole risultato estetico ne trarrà grosse soddisfazioni anche su strada.

Bravo Enrico!

2 commenti:

Alessandro Iacopini ha detto...

Davvero stupenda realizzazione, con una geometria che ha già dimostrato di essere efficace.
Due domande, all'autore ed a marco:
. Potrebbe essere sottodimensionato il boom?
. I braccetti che sostengono il sedile potrebbero trasmettere troppe vibrazioni direttamente dalla ruota? Cioè, la triangolazione ci sta, ma sarebbe meglio sul telaio, in modo da far lavorare quello, e non direttamente sul sedile?
Vi ringrazio se vorrete rispondere e complimenti x il progetto, oltretutto documentato in modo meticoloso.
Alessandro

Marco Ruga ha detto...

Penso che sia tutta una questione di compromessi e comunque dipenda dall'uso nel senso se il ciclista esprime grandi potenze o se percorre strade molto dissestate. Sulla mia ultima rev più che altro la scelta del sostegno posteriore del sedile è fatta per poterlo regolare facimente, poi in effetti c'è anche il fatto che si scaricano meno vibrazioni sulla schiena del ciclista. Per il boom, tendo a rinforzare molto, visto che le prime tendevano a snervarsi. Vedremo, comunque se ne è parlato molto anche su BRI.